Raccolti dalla comunità di Zoppola 4.000 euro per la ricerca in memoria di Vittoria Marti.

Un’intera comunità si era mobilitata per aiutare Vittoria, una bambina di quasi sei anni residente a Poincicco di Zoppola colpita da un raro tumore al tronco encefalico per cui in Italia non era possibile trovare una cura. In risposta all’appello dei genitori che avevano indetto una raccolta fondi per portare la piccola all’estero alla ricerca di un protocollo sperimentale o di un complicatissimo intervento, Zoppola si era unita come mai prima: commercianti, artigiani, associazioni, artisti, privati cittadini con in testa la Pro-Loco hanno organizzato una serie di iniziative benefiche durante tutta l’estate. Alla scoperta del territorio, ciclo-tour che si è tenuto a giugno, Piacere Zoppola, 10 serate spettacolo all’interno della Distilleria Pagura tra luglio e agosto e singole iniziative private hanno permesso di raccogliere 4.000 euro. Purtroppo Vittoria non ce l’ha fatta ed è morta il 26 agosto a pochi giorni dal suo sesto compleanno. Su volontà della famiglia tutte le donazioni sono state destinate alla Fondazione Heal che sostiene il lavoro di medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano nella cura e nella ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. “Un grazie di cuore a tutti coloro che ci hanno supportato nelle varie iniziative di questa estate e soprattutto a chi ha partecipato con una donazione. Avremmo tanto voluto vedere Vittoria partire per il suo viaggio e tornare guarita ma ora siamo orgogliosi di contribuire alla ricerca per dare una speranza ad altri bambini che si trovano ad affrontare questo male terribile – le parole di Roberto Burel presidente della Pro-Loco del Comune di Zoppola -. Il coraggio e la dolcezza di Vittoria sono stati un esempio per noi e così la grande forza di mamma Alessandra, papà Adriano e del piccolo Lorenzo. Anche grazie alla loro generosità speriamo che presto si trovi una cura a questa malattia che colpisce ogni anno 10 bambini in tutta Italia ma che non lascia scampo. Vittoria resterà per sempre nei nostri cuori”.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto