Le compagnie e gli artisti

ore 10.00 ingresso Municipio: “Fiabe sotto le stelle”, letture espressive per i bambini a cura della biblioteca comunale di Zoppola

Spettacoli dalle 20:00

A: Alta Gama
B: Fausto Giori
C: Simone Riccio
D: Cristina Geninazzi
E: Zeroelectrodrum
F: Gera Circus
G: Gianluca Geraldo Gentiluomo
H: Techno VikingsNotte Bianca Arti e Sapori: dalla mezzanotte in poi musica, intrattenimenti e pasta offerta

Notte Bianca Arti e Sapori: dalla mezzanotte in poi musica, intrattenimenti e pasta offerta  negli stand aderenti

Spettacoli dalle 20:00

A: Belle Journée
B: Circo Frico
C: Gera Circus
D: Cristina Geninazzi
E: Simone Riccio
F: Gianluca Gerlando Gentiluomo
G: Alta Gama
H: Zeroelectrotent

Spettacoli dalle 18:00

Techno Viking (ITINERANTE)
A: Gera Circus
B: Zeroelectrodrum
C: Alta Gama
D: Cristina Geninazzi
E: Fausto Giori Tato Svitato
F: Gianluca Gerlando Gentiluomo
G: Belle Journée

Spettacoli dalle 22:30

A: Cie La Migration

LE COMPAGNIE DEGLI ARTISTI

 

“Aux Quatre coins” (compagnia DécoNposés)

Non sempre é facile trovare la motivazione d’andare à lavorare. Le giornata sono poche e vorremmo che ogni giorno sia spéciale.

Noi in 4, arriviamo da 4 angoli della terra e porteremo in scena le solite 4 discipline circense: portes, quadro aereo, tessuto ballant e giocoleria.

In un mondo dove il gioco é alla base della comunicazione, chiederemo il vostro aiuto per uscire dalla monotonia della quotidianità.

Lo spettacolo Aux quatre coins s’interroga sulla rottura delle abitudini, sulla ricerca di spontaneità e sull’importanza di prendere la vita con una giusta dose di leggerezza.

Video di una delle performance: qui

 

“Senza Zuccheri Aggiunti” (compagnia Dittico Elalù)

C’è un momento nella vita in cui ci si rende conto che è finita un’epoca: quando sull’autobus i bambini cominciano a darti del lei. In quell’istante nasce incontrollabile dentro di te un’ostilità mai provata nei confronti del responsabile di questa catastrofe: l’impietoso ed inesorabile Tempo. SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI è un viaggio, fisico e metaforico, verso l’ignoto. Le vicende rappresentate si svolgono durante il volo verso la Cina compiuto da due giovani attori alla soglia dei 30 anni. La realtà si confonde con il sogno, dove si incontrano personaggi surreali e bizzarri come: la testa di Maria Antonietta d’Asburgo-Lorena e quella di un rapper, che discuteranno animatamente sulla sensazione di trovarsi sospesi nel tempo; assisteremo al nuovo tour di Franco Battiato il quale, introdotto dalla sua agente Yogananda, la guru dalla dubbia spiritualità, è costretto a suonare delle cover di band anni 90, spinto dalla necessità di essere al passo coi tempi. In un ascensore bloccato un’ansiogena donna in dolce attesa e lo stereotipo dell’uomo che parla per frasi fatte saranno costretti a vivere un evento imprevisto e traumatico. Grazie a queste proiezioni oniriche, i due protagonisti arriveranno in Cina forse più confusi, ma senza dubbio cambiati e rinnovati.

Trailer spettacolo: qui

 

“Il giro della piazza” (compagnia Madame Rebinè)

Gentili signore e signori buonasera e benve- nuti al Giro della piazza. Un percorso ciclistico insidioso che negli anni ha visto lo sbocciare di atleti quali Bartali, Coppi e Pantani e che oggi vedrà in pista le promesse del ciclismo italiano. Chi sarà il vincitore? Andrea Brunel- lo, il ciclista veloce e snello ma soprattutto bello o Tommaso, il ciclista dal grande naso? Per scoprirlo non resta che scendere in piazza e fare il tifo per il vostro preferito. Una commedia circense divertente, spettacolare e coinvolgente.
Video spettacolo, clicca qui

 

“Rex” Chilowatt

Spettacolo ispirato a Nikola Tesla. Circo, Musica dal vivo ed esperimenti. Un campionatore ad acqua con dei bicchieri elettrici, persone trasformate in strumenti musicali, giocoleria con acqua ad alta pressione, manipolazione di bastoni, esperimenti strani… E se Nikola Tesla fosse stato un giocoliere ? Un viaggio onirico nella mente di un inventore bizzarro.

Video artista qui

 

“Locari” di Daniel Esteban

Una storia di amicizia, gioco, dolore e solitudine con un’atmosfera divertente e un ritmo dinamico, ma allo stesso tempo pieno di malinconia. Si intrecciano commedia, acrobazia, danza e manipolazione intorno ad una palla da pilates.

Video spettacolo qui

 

“Marlon Banda Show” (compagnia Marlon Banda)

Un varietà-concerto esilarante e esplosivo. La comicità fisica e verbale, accompagnata dalla musica dal vivo, spazia nei vari ambiti della commedia teatrale. Una banda senza direttore e direzione che cerca in tutti i modi di mantenere la rotta, ma la follia prende spesso il sopravvento e… la musica non può far altro che adeguarsi! Dissacrante, irriverente, coinvolgente; si ride dall’inizio alla fine in un ritmo vorticoso senza via di scampo.

Video artista qui

 

“Tutto in un soffio” di Angela Delfini

Dalle fredde montagne alla felicità del festival resta ancora qualche desiderio incompiuto, una fantasia proibita. E se per diventare l’icona indiscussa di tutti i tempi bastasse un soffio? In una esilarante centrifuga di classici da cabaret, Angela Delfini si servirà di ogni mezzo e persona per raggiungere l’intramontabile sogno Hollywoodiano. Da Los Angeles, arriva fino a Quì the Beauty-Fool show!

Video sull’artista: qui

 

“Istinto” (compagnia Byk Cirque)

Due personaggi in scena che si fondono nella stessa persona.

E’ la storia di un uomo che cerca in tutti i modi di reprimere il suo carattere, la rabbia, l’ amore, l’ incoscienza,  la sua follia…semplicemente il proprio istinto. Uno spettacolo pieno di simboli che colpise con la sua tematica trasformando la strada, che nel quotidiano transitiamo, in un punto d’ incontro che mette in gioco la realtà e rende parte il pubblico di questo intimo rito.

Video spettacolo qui

 

“Una parola che manca” (compagnia Circo all’inCirca)

Lo spettacolo nasce da una performance realizzata per la presentazione del libro “La Rivincita di Ettore”, un racconto per bambini scritto da Caterina Franchin e dedicato al tema della dislessia. Il tentativo di affrontare l’argomento attraverso un’arte che non utilizza linguaggi formali è parso sin da subito molto interessante. In particolare perché il circo tenta costantemente di indagare le inesplorate possibilità comunicative che il corpo può mettere in scena senza la parola scritta: nel circo contemporaneo non ci sono copioni. È nato così un progetto sperimentale di arte-educazione con le scuole elementari di Sacile (PN). Attraverso una serie di laboratori con i bambini sono stati raccolti materiali di vario tipo, utilizzati sia per la rielaborazione con gli studenti che per la messa in scena di un lavoro teatrale. Il progetto, iniziato nel 2016 ha dapprima coinvolto Valentina Bomben e nel 2017 Davide Perissutti, Mattia Comisso e Davide Visintini, che hanno interpretato le idee e il materiale fisico prodotto dai bambini durante i laboratori. Da questo lavoro è nata la performance “Una Parola Che Manca”.

Trailer spettacolo: qui

Duo Milan/ Marcolina

Nicola Milan alla fisarmonica e Lorenzo Marcolina al clarinetto propongono un programma di tango jazz.

Un viaggio musicale che partendo dal “tango nuevo” approda a nuovi porti esplorando convivenze possibili nella convinzione che in ogni musica e quindi in ogni cultura c’è qualcosa di bello, qualcosa che valga la pena ascoltare. Citando Platone “Se volete conoscere un popolo, dovete ascoltare la sua musicaIl concerto che vede esibirsi due strumentisti virtuosi Nicola Milan fisarmonica e Lorenzo Marcolina Clarinetto prevede anche una piccola introduzione ai brani con spiegazioni sulla loro origine e sui compositori.

Colminjus Trio

Il trio composto da Roberto Colussi Chitarra, Paolo Jus Chitarra e Francesco Minutello tromba propone un repertorio di gipsy jazz

 

 

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto